ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PARLA ZANETTI

Inter, Zanetti: “Problemi finanziari, rosso oltre i 102 milioni”

Zanetti (getty images)

Zanetti, vicepresidente dell'Inter, ha parlato delle difficoltà finanziarie del club

Redazione ITASportPress

La vittoria dello scudetto da parte dell’Inter ha riportato un entusiasmo che dalle parti di Milano non si vedeva da 11 anni, ma i problemi finanziari non cessano. Lo spiega il vicepresidente dei nerazzurri Javier Zanetti, in una lunga intervista a La Nacion. Di seguito un estratto: "I problemi finanziari continuano. E potrebbero volerci un paio d'anni per ristabilire l'equilibrio. È necessario che le persone tornino negli stadi, affinchè gli sponsor possano essere accontentati. Solo quando torneremo alla normalità cresceremo di nuovo. Ho letto che le perdite dell'Inter ammontavano a 102 milioni di euro, e direi anche un po' di più. Oggi la situazione è complicata, non c'è motivo di nasconderla, ma adesso abbiamo avuto la gioia di vincere lo scudetto. Anche se questo deve essere il punto di partenza per fare il passo successivo. Sarà però necessario essere molto chiari sulla strada da intraprendere".

SULLA SUPERLEGA - "La risposta è stata data dai tifosi di calcio. E non solo quelli dei 12 club fondatori, ma tutti gli appassionati di calcio. È stato un errore e bisogna imparare dagli errori. Questo è stato un errore, senza dubbio, ma sicuramente aiuterà la FIFA, la UEFA e tutte le principali organizzazioni calcistiche a trovare nuove idee per migliorare il calcio".

tutte le notizie di