ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PARLA ZANETTI

Inter, Zanetti: ‘Scudetto? Serve l’ultimo sforzo. Una volta Mourinho disse…”

Zanetti (getty images)

Il vicepresidente dell’Inter ha suonato la carica per lo scudetto, raccontando un aneddoto su Mourinho

Redazione ITASportPress

Javier Zanetti, bandiera e vicepresidente dell’Inter, ha parlato al canale Twitch2010misterchip, soffermandosi sul momento attuale della squadra nerazzurra e parlando del passato: "Non so se sono stato un bravo capitano, quello che so è che ho dato l'esempio. Non con le parole, ma col lavoro e con gli atteggiamenti. Quello che importa quando uno si ritira è l’aver ottenuto il rispetto dei compagni, avversari e tifosi, non solo trofei in bacheca”.

SU MOURINHO - "Mourinho aveva una grande empatia. Ha migliorato tanto l'Inter, ricordo che il primo anno disse a Moratti che l'anno dopo avremmo vinto comprando 5 giocatori. L'addio dopo la Champions? Non lo sapevamo, anche se la sua permanenza era incerta. La conferma arrivò solo dopo la notte di Madrid”.

SULLO SCUDETTO - "Serve l'ultimo sforzo. Sono contento per quanto ha fatto Conte negli ultimi due anni, sta facendo un lavoro meraviglioso. I giocatori sono cresciuti molto, purtroppo è stato un anno difficile per tutti a causa del Covid. Non era facile, è un campionato difficile ed equilibrato".

tutte le notizie di