Jorginho: “Sarri alla Juventus? Per i napoletani sarebbe un tradimento”

Jorginho: “Sarri alla Juventus? Per i napoletani sarebbe un tradimento”

Dal ritiro di Coverciano ha parlato il centrocampista del Chelsea

di Redazione ITASportPress

Intervenuto in conferenza stampa a Coverciano direttamente dal ritiro della Nazionale, il centrocampista Jorginho è stato interpellato anche sul possibile passaggio dell’allenatore Maurizio Sarri alla Juventus: “Per il popolo napoletano è il mister del cuore, sappiamo che la gente di Napoli è calorosa e ti dà tutto. Per loro l’approdo di Sarri in bianconero potrebbe esser visto come un tradimento, sono fatti così. Poi vedremo che cosa succederà”. L’attuale giocatore del Chelsea è stato portato a Londra durante la scorsa estate proprio da Sarri, che lo aveva come pupillo in azzurro, dopo alcune stagioni da protagonista. Alla prima annata sono riusciti a conquistare l’accesso alla Champions League grazie all’ottimo posto in Premier ma soprattutto i due hanno alzato al cielo mercoledì scorso l’Europa League vincendo con l’Arsenal in finale a Baku.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy