Juventus, Allegri: “Annata strana. Nedved? Ora avrò ancora pressione…”

Juventus, Allegri: “Annata strana. Nedved? Ora avrò ancora pressione…”

Le parole del tecnico bianconero

di Redazione ITASportPress

La Juventus perde la terza gara in campionato all’Olimpico. Massimiliano Allegri commenta il match ai microfoni di Sky Sport: “Il mercato lo lascio fare ai giornalisti e alla società. Quest’anno è stata una stagione importante con due trofei. La Champions è stata anomala e siamo arrivati ai quarti non a posto fisicamente. Gli altri non hanno fatto nulla di straordinario, ma noi abbiamo avuto troppi infortuni. L’anno prossimo il margine d’errore si abbasserà, sarà sempre più complicato. Bisogna avere le idee chiare ed essere lucidi. Nedved? Bravo a mettere suggestione per fare casino finché non parlo col presidente… Queste partite non valgono molto per i giudizi. Abbiamo sbagliato troppo. Nel primo tempo c’è stata una supremazia schiacciante. Anche nella ripresa, pur giocando sotto ritmo, non abbiamo sbagliato. Incontro? Sfoglierò la margherita chiedendo se mi ama. A parte gli scherzi, sono in una grande società. Quando si inizia il campionato bisogna vincere le partite. Lì bisognerà essere lucidi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy