ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Juventus, Allegri: “Atalanta importante ma non decisiva. Sarà bel match”

Juventus Allegri (getty images)

Il tecnico bianconero presenta il match di domani

Redazione ITASportPress

Dopo le fatiche di coppa, e il pesante k.o. contro il Chelsea, la Juventus di Massimiliano Allegri torna a giocare in campionato. Vigilia del match contro l'Atalanta e conferenza stampa di rito per il tecnico bianconero.

Juventus, parla Allegri

"Che partita mi aspetto? Domani sarà una gara tra due formazioni che lottano per il quarto posto. Bisogna fare i complimenti all'Atalanta per i risultati che stanno ottenendo in questi anni. Hanno la possibilità di passare in Champions e anche il Milan. Speriamo passino tutte e quattro", ha esordito Allegri. "Sulla gara dico che è difficile. Loro sono fisici. Bisognerà giocare bene tecnicamente. Sarà una bella partita".

"Come stanno i giocatori dopo la sconfitta di Londra e se hanno capito che non si può più sbagliare? La partita che dovevamo vincere l'abbiamo vinta a Torino (quella del'andata contro il Chelsea ndr). Dopo il loro secondo gol ci siamo sciolti e non doveva accadere. Diciamo che l'obiettivo di andare agli ottavi lo abbiamo raggiunto e ora dobbiamo pensare al campionato".

"La gara di domani non è decisiva. Molto importante ma non decisiva. Le prossime sei saranno molto importanti in campionato". Ancora sull'Atalanta: "Segnano molto ma concedono anche. Dobbiamo essere bravi noi, in avanti e in difesa".

tutte le notizie di