ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Juventus, Allegri: “Fiorentina? Servirà partita fatta bene per riscattare ultime due gare”

Juventus Allegri (getty images)

Il mister della Vecchia Signora verso la gara contro la Fiorentina

Redazione ITASportPress

Vigilia di Serie A per MassimilianoAllegri e la sua Juventus che domani, sabato 6 novembre, sarà impegnata in campionato contro la Fiorentina. Il tecnico bianconero ha presentato il delicato match dello Stadium nel consueto appuntamento con la stampa.

Juventus-Fiorentina, parla Allegri

Sulla squadra: "A disposizione quasi tutti tranne Kean e De Sciglio. Bonucci riposa? Vediamo nell'allenamento. Cuadrado? Sta bene, viene da due stagioni dove ha giocato tanto e fatto bene. Domani non lo so, devo ancora decidere", ha detto Allegri sui calciatori a disposizione. Un pensiero anche a Soulé convocato in Nazionale: "Lasciamo crescere il ragazzo altrimenti facciamo lo stesso errore che facciamo con i ragazzi giovani ossia che dopo tre partite sono da Pallone d'Oro"

Sulla sfida di domani: "La Fiorentina ha tre punti in più di noi, gioca bene in ampiezza e ha giocatori tecnici. Ha un allenatore bravo che fatto bene l'anno scorso a La Spezia e sta facendo bene anche ora. Serve una partita giusta sotto il piano tecnico e difensivo, cercheremo di fare meglio delle ultime due partite". "Vlahovic? È bravo, lo dimostrano i numeri. Però noi abbiamo ottimi difensori, quindi sono tranquillo".

Sull'entusiasmo dopo lo Zenit e la necessità di tenere i piedi per terra: "Non è che dopo lo Zenit siamo diventati fenomeni, dobbiamo migliorare. Innanzitutto non prendere gol anche se ne abbiamo fatti quattro. Dobbiamo togliere quella sensazione di non essere sicuri nel fare la fase difensiva. Dobbiamo stare zitti, pedalare e lavorare". "Le partite di campionato per la Juve sono tutte da bollino rosso. I fatti dicono questo, bisogna essere realisti e pratici. Noi abbiamo preso 11 gol da squadre che sono dal decimo posto in giù in classifica. Su questo bisogna migliorare".

tutte le notizie di