ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Juventus, Allegri: “La partita di domani a Venezia è complicata”

Juventus, Allegri: “La partita di domani a Venezia è complicata”

Il tecnico bianconero ha presentato il match di domani al Penzo

Redazione ITASportPress

Reduce da tre vittorie consecutive tra campionato e Champions League, la Juventus domani (fischio d'inizio alle ore 18.00) è di scena allo stadio "Pier Luigi Penzo" di Venezia, ospite della formazione lagunare. Oggi Mister Massimiliano Allegri ha presentato la partita nella consueta conferenza stampa di vigilia.

«La partita di domani è complicata, il Venezia ha segnato molto in casa e solo con l’Inter non ha fatto gol. Loro sono una squadra spensierata, giocano bene. Arrivano da una brutta sconfitta contro il Verona e vorranno fare una grande partita. Dovremo metterci sul loro piano, correre e giocare, e le nostre qualità tecniche dovranno venire fuori. Questo è un momento importante del campionato, dobbiamo dare un segnale, l'approccio dovrà essere di alto livello dal punto di vista fisico, mentale e tecnico».

FORMAZIONE - «De Sciglio sta bene, McKennie non ancora e si riaggregherà con la squadra la prossima settimana. Ramsey è ancora fuori. Arthur stamattina è arrivato in ritardo all’allenamento e non sarà convocato. Dybala è pronto per giocare. Bernardeschi rende meglio a sinistra piuttosto che a destra, ha più libertà di movimento. Pellegrini è cresciuto molto ed è merito suo, ha voluto rimanere alla Juventus e credo che possa ancora migliorare. É una valida alternativa ad Alex Sandro».

 (Getty Images )
tutte le notizie di