ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Juventus, Allegri: “Salernitana complicata. Chiesa si rivedrà dopo le feste…”

Juventus Allegri (getty images)

Il mister bianconero alla vigilia del turno infrasettimanale

Redazione ITASportPress

Subito in campo la Juventus che domani se la vedrà contro la Salernitana nel turno infrasettimanale. Mister Massimiliano Allegri ha presentato la sfida di campionato dopo la delusione del k.o. subito ad opera dell'Atalanta nella gara precedente.

MATCH - "La sfida di Salerno è una gara complicata anche per una questione ambientale. Penso che i tifosi si faranno sentire. Noi dobbiamo approcciare meglio di Verona altrimenti prendi subito degli schiaffi e diventa tutto più complicato. Bisogna fare qualcosa in più perché quello che abbiamo fatto non basta", ha detto Allegri. "In questo momento ci vuole ordine, concretezza e serenità. Abbiamo una rincorsa che diventa divertente, non dico per arrivare primo, non so. Ma è comunque una rincorsa, bisogna trovare il modo di uscire dalla tempesta non bisogna combatterla".

GIOCATORI - "Gioca Perin? No. De Sciglio? Lo vedremo forse contro il Genoa. Chiesa? Scrive la letterina a Babbo Natale. Lui lo vediamo dopo le feste. Mentre McKennie dovrebbe essere meno grave del previsto. Bentancur? L'ho visto meglio".

SQUADRA - Ancora sul gruppo: "Lo stato d'animo è quello di un momento in cui siamo in ritardo in campionato. Tutti vogliono fare qualcosa di più, ma ora serve avere ordine. Ne usciremo, ci vuole calma perché più ci agitiamo e più facciamo casino. Bisogna ripartire dalle cose semplici e poi le cose verranno di conseguenza".

PLUSVALENZE - "Il presidente sabato ha parlato alla squadra e stamattina a tutti noi dipendenti, me compreso. Ci ha tranquillizzato e rasserenato. Poi io credo abbia già diverse cose a cui pensare".

tutte le notizie di