Juventus, Bonucci verso la Supercoppa: “Vogliamo il trofeo, ma il Milan di Gattuso…”

Juventus, Bonucci verso la Supercoppa: “Vogliamo il trofeo, ma il Milan di Gattuso…”

“Dovremo stare attenti a chiudere gli spazi e a non conceder loro il palleggio”

di Redazione ITASportPress
Bonucci

Vigilia della Supercoppa Italiana per Juventus e Milan. Una gara molto particolare che si disputerà nella insolita cornice dell’Arabia Saudita a Gedda. A parlare in vista del match è stato Leonardo Bonucci, difensore bianconero ed ex giocatore anche del Diavolo. Intervistato da Juventus Tv, il centrale italiano ha commentato ciò che si aspetta dalla gara, ammettendo anche di temere la grinta della squadra di Gattuso.

ATTENZIONE – L’obiettivo è, come sempre, quello di vincere in casa Juventus, ma Bonucci mette sull’attenti i compagni, specie davanti ad un avversario come il Milan di Gattuso che lui conosce molto bene vista l’ultima annata trascorsa in rossonero: “C’è tanta voglia di portare a casa il trofeo, perché è il primo obiettivo e come sempre la Juventus gioca per vincere. Da parte nostra siamo venuti qua con grande entusiasmo e con grande voglia di vincere. Servirà una Juventus aggressiva e allo stesso tempo attenta, perché Gattuso con il Milan ha dimostrato di mettere in campo un bel gioco, che può mettere in difficoltà. Da parte nostra dovremo stare attenti a chiudere gli spazi e a non conceder loro il palleggio e approfittare dei due o tre errori che si verificheranno nella partita perché da parte nostra c’è l’intenzione di fare una grande gara e la voglia di portare a casa il trofeo”.

ATMOSFERA – Nonostante le polemiche riguardanti la discriminazione nei confronti delle donne e il livello culturare degli Emirati, lo stadio di Gedda sarà tutto esaurito: “È sempre bello quando entri in certi stadi così grandi e pieni di gente. Noi a casa nostra siamo abituati perché lo Stadium è sempre pieno. Ci darà ancora più carica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy