Juventus, Chiellini: “Adesso si fa sul serio. Sarri? Ecco cosa mi ha colpito…”

Juventus, Chiellini: “Adesso si fa sul serio. Sarri? Ecco cosa mi ha colpito…”

“Adesso bisognerà cambiare marcia”

di Redazione ITASportPress

La giornata di ieri è stata speciale per la Juventus e per Giorgio Chiellini. Compleanno magico per il capitano bianconero che ha festeggiato in campo durante la sfida classica di Villar Perosa.

Ai microfoni di JTV, il difensore ha fatto il punto sulla squadra, lo stato di forma suo e dei compagni e il rapporto con il nuovo allenatore Maurizio Sarri.

SI FA SUL SERIO – “Questo gruppo è in formazione. Stiamo cercando di assimilare le richieste nuove del tecnico. Tra noi c’è qualche volto nuovo e dobbiamo sicuramente carburare. Adesso abbiamo dieci giorni, sarà importante l’ultima amichevole di sabato prima dell’inizio del campionato, poi si comincerà a fare sul serio. Questa squadra quando deve rispondere presente l’ha sempre fatto, però adesso bisognerà cambiare marcia. Dobbiamo essere consapevoli che da sabato e dalla prossima settimana bisogna poi cambiare un po’ registro perché si comincia a fare sul serio”.

SARRI – “Cosa mi ha colpito del novo mister? Sicuramente la meticolosità in tutto il suo approccio, in tutte le cose che fa. Potremmo dire che è meticoloso ai livelli massimi perché ricerca sempre la perfezione. In queste settimane credo che questa sia la cosa che mi ha colpito di più”, ha concluso Chiellini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy