Juventus, De Sciglio: “Difesa meno battuta? Sì ma bisogna ripetere nel girone di ritorno”

Il difensore bianconero analizza la prova con la Sampdoria

di Redazione ITASportPress
De Sciglio

«Abbiamo centrato l’obiettivo che ci eravamo posti dopo la partita di Bergamo, ovvero chiudere bene l’anno. Gli sforzi fatti fin da inizio stagione per ora sono stati ripagati alla grande». Mattia De Sciglio si gode un finale di 2018 dolcissimo, con la Juve sempre più al vertice del campionato grazie al successo sulla Samp, tutt’altro che semplice da ottenere: «È una squadra ben preparata tatticamente -spiega il difensore – brava a giocare tra le linee e noi abbiamo avuto qualche difficoltà quando abbiamo iniziato ad allungarci. Quando ci siamo compattati maggiormente però, anche grazie a un po’ di fortuna, siamo riusciti a portare a casa il risultato».

La Juve è una macchina inarrestabile. Merito dei suoi fuoriclasse, ma anche di una retroguardia di ferro, nella quale Mattia è sempre più protagonista: «In avanti con i giocatori che abbiamo possiamo segnare in qualsiasi momento – conclude De Sciglio – quindi per noi è molto importante la fase difensiva: più ci muoviamo compatti, più arrivano i risultati e avere la difesa meno battuta è un altro traguardo raggiunto, da ripetere nel girone di ritorno».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy