ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL CASO

Juventus e Napoli nel mirino della Covisoc per plusvalenze e scambi sospetti

Pjanic (Getty Images)

62 operazioni nel mirino della Commissione di vigilanza sulle società del calcio

Redazione ITASportPress

Plusvalenze e scambi sospetti: la Commissione di vigilanza sulle società di calcio Covisoc ha messo nel mirino ben 62 operazioni di mercato andate in scena negli ultimi 2 anni. Tra queste anche diverse che riguardano Juventus e Napoli.

Da quanto si apprende dalle anticipazioni di Repubblica, come riportato da La Gazzetta dello Sport, sarebbe stata inviata una relazione al Procuratore della Figc Giuseppe Chinè e al presidente Gravina in merito a plusvalenze degli ultimi due anni per chiedere che si indaghi sulla natura di tali operazioni.

Nel mirino della Commissione di vigilianza, diverse operazioni della Juventus con un totale di 42 trasferimenti e 21 giocatori coinvolti. Si parla di un giro di 90 milioni, ma con un circolo di soli 3 milioni e benefici di 40 milioni nel bilancio. Tra le operazioni da analizzare anche gli affari Pjanic-Arthur col Barça, Cancelo-Danilo col City.

Anche il Napoli, come la Juventus, si ritrova al centro di questi controlli per l'affare Osimhen col Lille. In modo particolare i 4 giocatori finiti al club francese per 20 milioni nel pacchetto per il bomber nigeriano. Tre di loro sono già tornati in Italia (due in serie D, uno in serie C), l’altro è rimasto in Francia ma non ha mai giocato.

 Getty Images
tutte le notizie di