Juventus, ecco perchè i bianconeri sono già campioni d’Italia

Il risultato del San Paolo ha azzerato le chance del Napoli di raggiungere la Juventus

di Redazione ITASportPress

Per festeggiare nel calcio una promozione o lo scudetto, serve sempre aspettare l’aritmetica. Ma nel caso della Juventus non sembra essere così visto che i bianconeri con sei punti di vantaggio sul Napoli, hanno già il settimo scudetto di fila in tasca. D’accordo la matematica certezza arriverà domenica prossima nel match contro la Roma allo stadio Olimpico, ma ecco perchè la Juve può già festeggiare. Il Napoli è a -6 dalla Juve. E gli scontri diretti non contano perché in assoluta parità (1-0 dei bianconeri all’andata in gol Higuain e 1-0 per i partenopei al ritorno: rete di Koulibaly). Ora, se la Juve dovesse perdere le ultime due partite (contro la Roma all’Olimpico e in casa col Verona già retrocesso) e i partenopei dovessero vincerle entrambe (a Marassi con la Samp e in casa contro il Crotone), sarebbe comunque la miglior differenza reti (+61 i bianconeri, +45 il Napoli) a regalare il campionato alla Juve. Il Napoli avrebbe bisogno non solo di sei punti ma anche di recuperare 16 reti in due partite. Ci vorrebbe un miracolo di San Gennaro per Sarri e De Laurentiis per stappare lo spumante. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy