Juventus, grana Khedira: rifiuta buonuscita per restare in bianconero e… non giocare

Il centrocampista tedesco ai margini della rosa

di Redazione ITASportPress
Khedira

Sami Khedira resta un caso aperto per la Juventus. Fuori dal progetto bianconero, il tedesco ha categoricamente rifiutato ogni proposta di risoluzione del contratto in scadenza il 30 giugno 2021 e persino le cessioni altrove. A differenza di Matuidi e Higuain, il centrocampista sta facendo un duro braccio di ferro e la situazione non sembra smuoversi.

Juventus: grana Khedira

Khedira
Khedira (Getty Images)

Dalle recenti informazioni sulla situazione del calciatore, pare che non ci siano grosse novità. La Juventus era arrivata ad offrirgli come buonuscita il 50% dello stipendio (da 6 milioni netti a stagione), ma Khedira avrebbe preferito rifiutare e vivere da separato in casa godendosi questi ultimi mesi a Torino. Fuori dalla lista Champions e mai impiegato in campionato, il tedesco ha scelto di imporre il suo contratto e la sensazione è che rimarrà a Torino risultato a tutti gli effetti un peso per le casse bianconere. Fatto strano è che il giocatore avrebbe anche diversi estimatori ma pare che anche nel mercato di gennaio le cose non cambieranno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy