Juventus, la richiesta di Allegri per rimanere

Juventus, la richiesta di Allegri per rimanere

Previsto nella giornata odierna un nuovo incontro tra tecnico e società

di Redazione ITASportPress
Allegri

Ancora nessuna fumata bianca per la questione allenatore in casa Juventus. L’incontro svoltosi nella giornata di ieri alla Continassa tra  Allegri, Agnelli, Paratici e Nedved è stato solamente interlocutorio, con un nuovo summit previsto nella giornata odierna. Il tecnico livornese avrebbe comunque già avanzato quelle che sono le sue richieste per rimanere ancora sulla panchina bianconera.

RIVOLUZIONE E CONTRATTO – Allegri, dato che la rivoluzione nella rosa potrebbe essere di ampia portata, chiede garanzie per poter lavorare con serenità, estendendo così il proprio contratto, attualmente in scadenza nel 2020, fino al 2022. Richiesto anche un ritocco dal punto di vista dell’ingaggio, che l’allenatore vuole portare attorno agli otto milioni di euro annui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy