Juventus, McKennie si presenta: “È successo tutto in due settimane. A Pirlo piace il mio modo di giocare”

Conferenza stampa di presentazione per il nuovo acquisto bianconero.

di Redazione ITASportPress

Tempo di presentazioni in casa Juventus. Questa volta è il turno di Weston McKennie, centrocampista americano arrivato dallo Schalke 04 in prestito con riscatto fissato a 18 milioni più 7 di bonus.

PARLA MCKENNIE

McKennie (Getty Images)

Queste le sue prime parole da giocatore juventino: “Quando ho scoperto dell’interesse della Juve ero subito entusiasta. Volevo che accadesse ed è successo tutto nel giro di due settimane. Sono entusiasta. Posizione? La posizione migliore per me è da area ad area. Potermi girare e riuscire a controllare il pallone, è uno dei miei punti di forza. Ho già parlato con l’allenatore e gli piace il modo in cui gioco e la mia abilità di recuperare il pallone. Ci siamo trovati sulla stessa lunghezza d’onda per la posizione in cui muovermi”.

COMPAGNA DI UN CALCIATORE MANDA IN TILT IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy