Juventus-Napoli, Giudice sportivo si pronuncia martedì. Cts dà ragione all’Asl

Si moltiplicano le reazioni per la partita che non si giocherà

di Redazione ITASportPress
Juventus Allianz Stadium

L’Ansa pubblica un comunicato del Comitato tecnico scientifico: “Il CTS, a proposito del caso dei calciatori positivi al contagio dal virus SARS-CoV-2, richiama gli obblighi di legge sanciti per il contenimento del contagio dal virus e ribadisce la responsabilità dell’Autorità Sanitaria Locale competente e, per quanto di competenza, del medico sociale per i calciatori e del medico competente per gli altri lavoratori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy