Juventus, Paratici: “Dybala in panchina scelta non di mercato. Icardi? Contenti dei nostri attaccanti…”

Juventus, Paratici: “Dybala in panchina scelta non di mercato. Icardi? Contenti dei nostri attaccanti…”

Il dirigente bianconero a margine della sfida contro il Parma

di Redazione ITASportPress

A margine di Parma-Juventus, prima gara del nuovo campionato 2019-2020, Fabio Paratici, direttore dell’area tecnica della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport della squadra a pochi minuti dal fischi d’inizio, anche in ottica mercato. Tema principale il reparto avanzato bianconero con Higuain titolare al posto di Dybala e i rumors su Mauro Icardi.

SCELTE – “Dybala in panchina non è una scelta legata al mercato. Paulo è il numero 10 della Juventus, un grande 10 della Juventus. Siamo contenti che sia con noi. L’inizio del campionato, poi, non solo con Sarri ma anche con Allegri e Conte, ha visto i nuovi spesso con un periodo di adattamento e dunque oggi giochiamo senza nuovi dal 1′”. E su Icardi e il reparto avanzato: “Siamo contenti degli attaccanti che abbiamo, un reparto avanzato invidiato da tutti anche a livello internazionale. Ognuno interpreti come ritiene più opportuno queste parole ma, ripeto, siamo contenti di chi abbiamo. Se sommiamo i numeri sono impressionanti, basta e avanza a supportare la mia risposta”. E ancora: “Per noi è difficile migliorare la nostra rosa, crediamo di esserci riusciti in questo mercato puntellando le posizioni che ne avevano bisogno. Davanti ci sono Higuain, Mandzukic, Dybala, Bernardeschi, Douglas Costa e non scordiamoci di Cristiano Ronaldo che dopo un anno sembra quasi uno normale della Juventus…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy