Juventus, Paratici: “Si gioca in 13-14. Tutti sono importanti. Emre Can? Non adatto ai nostri schemi…”

Il direttore sportivo a margine della gara contro la Fiorentina

di Redazione ITASportPress

Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus, ha parlato ai microfoni di DAZN a margine della gara contro la Fiorentina valida per la 22^ giornata di Serie A. Ecco le sue parole tra campo e mercato:

SCELTE – “La squadra di oggi con Dybala in panchina? Il mister fa le scelte ma tutti sono importanti. Nel calcio di oggi si gioca anche in 13-14 perché sono fondamentali anche i tre cambi”, ha detto Paratici. E sul mercato: “La partenza di Emre Can? Beh, Emre ha fatto un’ottima prima stagione con noi. Quest’anno anche per via dei nostri schemi in campo non era molto adatto. Ma resta un grande giocatore e lo dimostra il fatto che è andato al Dortmund per una cifra considerevole”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy