ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Juventus, Pirlo: “Contro lo Spezia per continuare a lottare per lo scudetto. Su Morata…”

Pirlo, getty images

Vigilia di campionato per i bianconeri

Redazione ITASportPress

Già tempo di tornare in campo per la Juventus di Andrea Pirlo che dopo il pari col Verona se la vedrà con lo Spezia nel turno infrasettimanale che inizia martedì. Alla vigilia del match, il mister dei bianconeri ha presentato la sfida contro i liguri.

Juventus-Spezia, parla Pirlo

 Pirlo (Getty Images)

"Lo Spezia sta dimostrando di essere all'altezza della Serie A. Si pensava fosse una cenerentola ma sta dimostrando di potersela giocare contro tutte le squadre, sarà una partita difficile e importante per noi. Dobbiamo riscattare i due punti persi a Verona, dobbiamo dare ritmo sin da subito perché sappiamo di incontrare una grande squadra", ha spiegato Pirlo.

"L'umore della squadra? Mi sembra buono. Sappiamo di aver perso punti per strada, ma non abbassiamo al testa. Sappiamo che il percorso è ancora lungo e c'è soprattutto l'entusiasmo di voler raggiungere gli obiettivi. Ad inizio anno pensi di poterle vincere tutte. Abbiamo perso qualche punto per strada, come ho detto, ma non pensiamo al passato ma al futuro che si chiama Spezia".

Sulla squadra e i singoli: "Chiesa seconda punta? Chiesa non è ipotizzabile da seconda punta anche perché di esterni non ne abbiamo. Morata? Oggi si è allenato un po' con noi. Vediamo domani mattina come starà e decideremo". "Arthur, Fagioli e McKennie? Arthur nessuna novità: sta facendo riabilitazione. Fagioli oggi ha avuto un problema intestinale, vediamo come sta domani. McKennie ogni volta ha un riacutizzarsi del problema ma deve stringere i denti perché siamo contati".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso