Juventus, Pirlo: “Stanno capitando un po’ troppo spesso errori di concentrazione”

Il commento del tecnico bianconero dopo il 2-2 contro il Torino

di Redazione ITASportPress

Il derby della Mole è finito 2.2 ed è stato combattuto, con il risultato sempre in bilico. Ad analizzare l’altalena di emozioni della partita contro il Toro è il tecnico della Juventus Andrea Pirlo. Queste le loro dichiarazioni a fine gara.

ANDREA PIRLO «Purtroppo ci complichiamo le cose da soli: avevamo iniziato bene, eravamo andati in vantaggio, ma ci siamo fatti riprendere. Pensavamo di poter fare un altro tipo di ripresa, ma siamo andati sotto e poi il resto della gara è stato difficile. Stanno capitando un po’ troppo spesso errori di concentrazione, dobbiamo migliorare e capire che non si può diminuire l’attenzione neanche un secondo. Abbiamo giocato tante partite ed è normale che manchi un po’ di lucidità, ma non possiamo permettercelo. Dopo il secondo gol abbiamo ripreso in mano la partita colpendo un palo, quindi la reazione c’è stata, ma quando si gioca contro squadre che si chiudono, la profondità centrale è difficile da attaccare, quindi siamo costretti ad andare sugli esterni, serve la pazienza di allargare la manovra e attaccare le fasce. Se sono soddisfatto? Quando non si vince non si può esserlo. Stiamo perdendo tanti punti per strada, quindi dobbiamo lavorare sodo sull’occupare meglio le posizioni e avere più soluzioni tra le linee».

(Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy