Juventus Primavera, Fernandes chiede scusa dopo gesto volgare alla curva del Torino

Juventus Primavera, Fernandes chiede scusa dopo gesto volgare alla curva del Torino

Post su Instagram del calciatore di passaporto olandese

di Redazione ITASportPress

Chiede scusa Leandro Fernandes, il calciatore della Juventus Primavera che ieri alla fine del derby di categoria ha alzato il dito medio verso la curva granata ma contrattacca spiegando di essere stato bersaglio di insulti razzisti.

“Mi scuso per il mio gesto – scrive sul suo profilo Instagram il calciatore di origini angolane e di passaporto olandese – non volevo offendere il pubblico e tanto meno i tifosi del Torino. E’ stato un gesto di reazione agli insulti razzisti e alle offese contro mia madre che alcune persone mi hanno rivolto per tutta la partita. Ho sbagliato -prosegue Leandro Fernandes – e devo imparare per il futuro a controllarmi anche se a volte è difficile restare passivi e bisogna comunque combattere il razzismo insieme”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy