Juventus, retroscena Pjanic: furioso con Sarri perché non avrebbe dovuto giocare

I due avevano concordato un turno di riposo

di Redazione ITASportPress

Da una parte il sorriso per il ritorno in campo di Giorgio Chiellini, dall’altra l’infortunio di Miralem Pjanic. In casa Juventus il momento non è dei migliori e, nonostante il primo posto in solitaria ottenuto dopo la vittoria contro il Brescia e la successiva sconfitta dell’Inter, non tutti sono contenti.

Soprattutto il centrocampista bosniaco che, secondo i recenti rumors, sarebbe furioso con il tecnico per essere sceso in campo in un match per il quale aveva concordato un turno di riposo. Pjanic, entrato nella ripresa, è dovuto uscire poco dopo per un problema muscolare. Ora Pjanic rischia di saltare due sfide cruciali per l’andamento della stagione juventina: l’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Lione e il big match di campionato in casa contro l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy