Juventus, Sarri: “Attenzione al Sassuolo. Cristiano Ronaldo? Una risorsa ma gli serve brillantezza…”

Le parole del tecnico alla vigilia della sfida di campionato

di Redazione ITASportPress

Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato contro il Sassuolo. Dopo le fatiche di Champions, i bianconeri si ritufanno in Serie A dove vogliono confermare la vetta della classifica. Ecco le parole del mister ai media presenti:

SQUADRA – Sulle condizioni dei suoi giocatori, Sarri ha commentato: “Alex Sandro ieri ha fatto tutto con la squadra, dal punto di vista medico sta bene. C’è da capire se dal punto di vista atletico ne ha risentito, ma è a disposizione. Bernardeschi sta bene, è molto utile alla squadra. E’ un ragazzo che ha potenzialità tecniche che potrebbero farlo incidere maggiormente sulla partita, ecco perché gli si chiede di più”. “Come sta Cristiano Ronaldo? Cristiano è una risorsa immensa per noi. Nelle ultime partite ha fatto bene sulla resistenza, deve crescere sulla brillantezza ma è normale. L’alternanza davanti mi sembra normale, sono tre attaccanti con potenzialità enormi. Ieri ha fatto in parte con noi, Ronaldo, sta bene”.

SASSUOLO – “La partita è pericolosissima. Veniamo da una partita di campionato in cui abbiamo speso tante energie mentali, e poi veniamo dalla Campions. E’ una squadra che ha numeri importanti, che tira tante volte in porta e gioca tanti palloni nell’area avversaria in trasferta. I punti che ha non rispecchiano quello che sta facendo. Ha un allenatore giovane ma forte, l’ho sempre detto. Lo avevo detto pure in Inghilterra. Diventerà un grande allenatore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy