Juventus, Sarri e il mercato: “Dobbiamo tagliare 6 giocatori per la lista Champions, imbarazzante”

Juventus, Sarri e il mercato: “Dobbiamo tagliare 6 giocatori per la lista Champions, imbarazzante”

Il commento del tecnico bianconero dopo il k.o. con l’Atletico Madrid

di Redazione ITASportPress

La Juventus ha perso 2-1 contro l’Atletico Madrid in International Champions Cup, concludendo la competizione con 2 punti. La sconfitta però non è all’ordine del giorno nella consueta conferenza stampa di Maurizio Sarri post partita a Stoccolma, perché ciò che preme ora per i bianconeri è sfoltire la rosa. “A volte quando vi leggo (riferito ai giornalisti, ndr) mi meraviglio – ha sbottato l’ex tecnico di Napoli e Chelsea, fra le altre, in riferimento al calciomercato -, avete idea di com’è la nostra rosa? Dobbiamo fare 6 tagli per la lista Champions, questo per esempio mai l’ho letto da qualche parte. Sennò certe scelte, a leggervi, sembrano folli…”.

È una questione che mette in difficoltà chiaramente il mister: “Magari abbiamo in testa delle soluzioni, ma se il mercato non ci aiuta allora è inutile. Saranno 20 giorni difficili di mercato che ci aspettano, è una situazione difficile, imbarazzante, perché rischiano di star fuori da quella lista giocatori di altissimo livello – ha proseguito Sarri -. Va risolta questa cosa, non strettamente collegando scelte di allenatore e società”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy