Juventus, Sarri: “Voglio onorare il contratto”. Dalla Spagna però arriva il nome del sostituto

Juventus, Sarri: “Voglio onorare il contratto”. Dalla Spagna però arriva il nome del sostituto

L’allenatore bianconero in conferenza stampa ha parlato del suo futuro.

di Redazione ITASportPress
Sarri

Il Monday Night di Serie A vedrà sfidarsi Juventus e Lazio. I bianconeri vogliono vincere per allontanare Inter e Atalanta e mettere la parola ”fine” ai sogni scudetto della squadra di Inzaghi. In conferenza stampa Sarri ha parlato del suo futuro e nel frattempo dalla Spagna arriva il nome del probabile sostituto.

SARRI: “VOGLIO ONORARE IL CONTRATTO”

Sarri
Sarri (Getty Images)

L’ex allenatore del Napoli presentando la partita contro la Lazio ha parlato del suo futuro: “Ho un contratto e voglio onorarlo. Il mio futuro è domani: in questo momento la testa deve rimanere concentrata sulle partite, a partire da quella di domani. Tutto il resto è una conseguenza”. Insomma, la partita contro Inzaghi potrà dire tanto su quale sarà il prossimo allenatore bianconero e nel frattempo Don Balon svela il possibile sostituto di Sarri: Mauricio Pochettino. Secondo il portale spagnolo la dirigenza juventina avrebbe messo nel mirino l’ex manager del Tottenham, ma dovrà sbrigarsi per battere la concorrenza dell’Inter. L’ingaggio dell’argentino è tutto fuorché basso: ben 10 milioni di euro a stagione, cifra importante per le casse bianconere che dovranno fare più di uno sforzo per accontentare Pochettino. La panchina della Juventus dunque potrebbe subire un ribaltone, molto dipenderà dalla partita contro la Lazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy