Juventus, Sarri vuole portare con sé un fedelissimo dal Chelsea

Juventus, Sarri vuole portare con sé un fedelissimo dal Chelsea

Emerson Palmieri si è messo in luce nell’ultimo anno con i blues e ora sta facendo bene anche con l’Italia del c.t. Mancini

di Redazione ITASportPress
Emerson Palmieri

In attesa che Maurizio Sarri si liberi dal Chelsea per iniziare la nuova avventura alla Juventus (pare che la separazione dai blues avverrà a gratis, come riportato dal Corriere dello Sport), sono usciti alla ribalta della cronaca i primi nomi che potrebbero far parte della sua rosa bianconera. Su tutti Emerson Palmieri, che tornerebbe volentieri in Italia insieme al tecnico toscano: arrivato in Inghilterra nel gennaio del 2018, in un anno e mezzo di Chelsea ha vinto una FA Cup e l’ultima Europa League proprio con Sarri in panchina. L’italo-brasiliano, ex Palermo e Roma, quest’anno è sceso in campo 27 volte fra tutte le competizioni e si sta mettendo in luce anche con la Nazionale del c.t. Mancini. Per il ruolo di terzino piace anche Elseid Hysaj, che aveva a Napoli, ma a quel punto diverrebbe certo l’addio di Joao Cancelo. Attenzione, inoltre, a Danilo del Manchester City.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy