Juventus, standing-ovation per Barzagli al momento del cambio. Piange e va sotto la curva

Juventus, standing-ovation per Barzagli al momento del cambio. Piange e va sotto la curva

Momento davvero emozionante allo Stadium per l’ultima del difensore che ha vinto 8 Scudetti

di Redazione ITASportPress
barzagli

Momento emozionante al minuto 60 di Juventus-Atalanta, con il risultato fermo sull’1-0 per i bergamaschi per il gol di Ilicic nel secondo tempo. Sostituzione operata da mister Allegri, entra Mandzukic per Barzagli, che giocava questa sera l’ultima all’Allianz Stadium della sua carriera. Infatti, tempo fa, il difensore ha annunciato che a fine stagione avrebbe lasciato il calcio giocato. Non appena alzato il tabellone da parte del quarto uomo, tutti i compagni di squadra sono andati ad abbracciarlo, ma anche il Papu Gomez è andato a congratularsi con l’ex Wolfsburg.

Lo stadio ha cominciato ad applaudire intensamente, poi sono iniziati i cori in suo onore, lui che ha vinto tutti e 8 gli Scudetti dal 2012 ad oggi. Lacrime mentre abbandona al campo, pianto vero e proprio quando va ad abbracciare Max Allegri. E poi Barzagli va sotto la curva prendersi altri applausi, oltre che per dare la mano ai tifosi più vicini. Bellissimo momento a Torino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy