Juventus, Suarez supera l’esame di italiano: gli scenari

L’uruguaiano ha ottenuto il certificato B1 di lingua italiana.

di Redazione ITASportPress
Suarez

Luis Suarez fa un passo in più verso l’Italia, ma non per forza verso la Juventus. L’attaccante giovedì pomeriggio ha sostenuto e superato l’esame d’italiano a Perugia in modo tale da poter avviare la pratica per il passaporto. Il classe ’87 dovrà attendere ancora qualche settimana prima di avere la cittadinanza italiana e quel lasso di tempo non convince la Juventus.

SUAREZ PROMOSSO IN ITALIANO

Suarez
Suarez (getty images)

Il Pistolero ha raggiunto Perugia dopo l’allenamento mattutino con i compagni e dopo aver sostenuto l’esame è ripartito alla volta della Catalogna. Nonostante l’entusiasmo dei tifosi, è probabile che il suo passaggio alla Juventus non si concretizzi comunque, anche avendo passato l’esame di italiano. Nel frattempo hanno attirato l’attenzione le dichiarazioni fatte dall’esaminatore del giocatore all’Ansa: “A livello d’ascoltonon ha avuto alcun tipo di difficoltà. Comprende bene la nostra lingua e nel parlato comunica, si fa capire sempre ed è chiaro. Per questo come commissione d’esame abbiamo rilasciato il certificato di livello B1 che è un livello intermedio di competenza linguistica. Certamente il suo italiano migliorerà perché è un ragazzo sveglio e simpatico. È poi ispanofono e la vicinanza tra lingue agevola”. Alla domanda su quale città si immagina di vivere, la risposta sarebbe stata Torino: “ha pensato a una che potete ben immaginare“. Queste le parole di Rocca che riaccendono una piccola speranza nel mondo Juventus.

GEORGINA RODRIGUEZ INFIAMMA IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy