ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

ACCORDO CON ALIBABA

La Juventus lancia lo Store su Tmall: accordo con Alibaba

 Andrea Agnelli (Getty Images)

La Juventus espande il suo store anche su Tmall, piattaforma di commercio cinese di Alibaba

Redazione ITASportPress

Mentre i tifosi pregustano il ritorno di Allegri, il cui ritorno alla Juventus è ufficiale da qualche ora, il club pensa anche ad estendere i propri accordi commerciali. Attraverso un comunicato, i bianconeri hanno annunciato l’apertura dello Juventus Store su Tmall.com, parte del Gruppo Alibaba. Si tratta della principale piattaforma di commercio cinese che collega quasi 800 milioni di consumatori.

“Per rafforzare ulteriormente il rapporto con i tifosi cinesi e offrire ai consumatori un'esperienza di consumo più ampia e confortevole, la Juventus si sta ora avventurando in Tmall. Lo store della Juventus Tmall offrirà, tra l'altro, divise da gara e attrezzature sportive per club, merchandising monomarca Juventus, oltre a prodotti personalizzati esclusivi per i tifosi cinesi, che ora possono acquistare per la prima volta la nuova maglia home 2021/22 al Juventus Tmall Store.

Andrea Bano, Head of Merchandising Juventus ha commentato: “Negli ultimi anni la Juventus è entrata nel campo della moda, dell'arte e dello spettacolo. Siamo grati che molte piattaforme e partner ci abbiano fornito grandi opportunità per esprimerci in vari modi, come la Milano Design Week e la collaborazione con altri marchi per prodotti in edizione limitata. Crediamo che il sistema di e-commerce all'avanguardia di Tmall aiuterà la Juventus a servire i nostri tifosi e a promuovere ulteriormente il nostro marchio ".

Federico Palomba, amministratore delegato di Juventus APAC, ha aggiunto: "La Juventus vuole trasmettere alle persone che siamo più di una semplice squadra di calcio. Abbiamo esplorato attivamente il nostro ecosistema digitale per i marchi, espandendo i confini del marchio con il nucleo IP del business del calcio. La Cina è leader mondiale nel marketing digitale e nello sviluppo dell'e-commerce. Per consentire ai tifosi e ai consumatori cinesi di accedere più facilmente ai prodotti e ai club Juventus, le iniziative di e-commerce sul mercato sono parte integrante della nostra strategia di branding asiatico".

 Agnelli (getty images)
tutte le notizie di