ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

La Juventus rialza la testa: Cristiano Ronaldo e Dybala piegano il Napoli

 (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

La squadra di Gattuso riapre il match con Insigne ma non basta

Redazione ITASportPress

Ritmi forsennati, partita aperta fin dal primo minuto e occasioni da una parte e dall'altra. Juventus e Napoli hanno dato vita all'Allianz Stadium ad una partita che nulla ha da invidiare a quanto si vede nelle competizioni europee. Ad avere la meglio è stata la compagine guidata da Pirlo con il risultato di 2 a 1. La squadra bianconera è sembrata totalmente trasformata rispetto alle ultime uscite: carattere, velocità nelle giocate e precisione tecnica. I partenopei non hanno demeritato e, soprattutto nel secondo tempo, hanno messo in difficoltà diverse volte Buffon e tutta la retroguardia della Vecchia Signora. A firmare la vittoria della Juventus sono Cristiano Ronaldo che al 13' raccoglie un assist prezioso di Chiesa - autore di un match di altissimo livello - e Paulo Dybala che al ritorno in campo al 73' piazza un sinistro a giro imparabile per Meret. Insigne riaccende le speranze del Napoli al 90' segnando un calcio di rigore, ma non basta a riacciuffare il risultato.

 (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

TABELLINO JUVENTUS NAPOLI 2-1

Marcatori: 13' Cristiano Ronaldo (J), 73' Dybala (J), 90' rig. Insigne (N)

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado (69' McKennie), Bentancur, Rabiot, Chiesa (80' Arthur); Morata (69' Dybala), Ronaldo. All. Pirlo

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrhamani, Koulibaly, Hysaj (76' Mario Rui); Fabian Ruiz (89' Petagna), Demme (54' Osimhen); Lozano (54' Politano), Zielinski, Insigne; Mertens (76' Elmas). All. Gattuso

Ammoniti: Koulibaly (N), Alex Sandro (J), Rrhamani (N).

tutte le notizie di