La Spal torna alla vittoria: Crotone sconfitto allo “Scida” (2-3)

La Spal torna alla vittoria: Crotone sconfitto allo “Scida” (2-3)

La squadra di Leonardo Semplici si è imposta sul campo dei calabresi grazie ai gol di Antenucci, Simic e Paloschi. Inutile la doppietta di Budimir per i padroni di casa

di Redazione ITASportPress

Gol ed emozioni nel lunch match della 26^ giornata del campionato di Serie A tra Crotone e Spal. Ad avere la meglio è stata la squadra di Leonardo Semplici che si è imposta allo stadio “Scida” per 3-2. Nel primo tempo diverse occasioni da una parte e dell’altra, ma è proprio la formazione ferrarese a sbloccare il risultato con Antenucci, il quale sfrutta nel migliore dei modi l’assist di Lazzari. Nella ripresa i padroni di casa trovano il pari con Budimir, ma la gioia del gol dura poco. Dopo 2 minuti Simic porta nuovamente avanti la Spal, prima della rete firmata da Paloschi al 60′. La gara sembra chiusa, ma ancora Budimir accorcia le distanze con un gran colpo di testa. Nei minuti finali gli uomini di Zenga tentano l’assalto, ma la difesa della squadra emiliana regge.

Seconda sconfitta consecutiva per il Crotone. Vittoria fondamentale in chiave salvezza per la Spal.

Marcatori: 37’pt Antenucci (S), 4’st Budimir (C), 6’st Simic (S), 15’st Paloschi (S), 40’st Budimir (C)

Crotone (4-3-3): Cordaz; Sampirisi (20’st Faraoni), Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Barberis (15’st Trotta) Mandragora; Ricci (31’st Simy), Budimir, Nalini.

A disp.: Viscovo, Ajeti, Zanellato, Pavlovic, Izco, Rohden, Crociata, Diaby. All. Zenga

Spal (3-5-2): Meret; Simic, Vicari, Cionek; Lazzari, Schiattarella (37’st Salamon), Kurtic, Grassi, Mattiello; Paloschi (43’st Floccari), Antenucci (32’st Dramè).

A disp.: Gomis, Marchegiani, Vaisanen, Everton Luiz, Vitale, Costa, Viviani, Schiavon, Bonazzoli. All. Semplici

Arbitro: Orsato di Schio

Ammoniti: Sampirisi (C), Vicari (S), Cionek (S), Paloschi (S), Schiattarella (S)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy