Lautaro Martinez, tra Conte e la lingua italiana: “Mi imbarazza parlarla. Ma in campo…”

Lautaro Martinez, tra Conte e la lingua italiana: “Mi imbarazza parlarla. Ma in campo…”

E sul mister: “Esige sempre molto da tutti”

di Redazione ITASportPress

Arrivano interessanti dichiarazioni dal ritiro dell’Argentina. Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter, impegnato con la Nazionale, ha parlato a ESPN del suo momento in Italia e del rapporto con compagni e allenatore. L’arrivo di Conte e la lingua italiana tra i temi affrontati dal Toro.

VERGOGNA – Curiosa rivelazione riguardo al suo ambientamento in squadra e in Italia: “Non parlo molto bene l’italiano, però lo ascolto e lo capisco sempre. La verità è che ho vergogna ancora nel parlarlo. Si tratta di una lingua molto difficile da apprendere, ma l’importante è capirsi in campo con i miei compagni”, ha ammesso Lautaro Martinez.

CONTE –  E sul rapporto col nuovo mister Antonio Conte, il Toro ha aggiunto: “Conte è un grande allenatore, lui esige sempre molto da tutti, ma questo è fondamentale perché inevitabilmente alza il livello di tutta la squadra. Quello che fa lui è un lavoro totale, sia dal punto di vista fisico che mentale. Conte è ancora sempre chiarissimo in quello che ci chiede”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy