Lazio, Diaconale: “La Juve vuole lo stop per interessi di bilancio”

Lazio, Diaconale: “La Juve vuole lo stop per interessi di bilancio”

Ancora una stoccata del portavoce biancoceleste.

di Redazione ITASportPress

Ancora nervi tesi tra Lazio e Juventus. La battaglia che si sarebbe dovuta concludere in campo si è invece spostata negli uffici della Lega e sui giornali. Lo stop forzato di questo campionato ha diviso le società: da una parte chi è favorevole a proseguire la Serie A, dall’altra invece chi vuole fermarsi.

INTERESSI – Nei giorni scorsi il portavoce della Lazio Diaconale aveva attaccato la Juventus dicendo che era negli interessi bianconeri non portare a termine il campionato. Agnelli ha più volte ribadito che ormai la Serie A è compromessa trovando anche il supporto dell’Inter. In queste ore però Diaconale ha attaccato nuovamente i bianconeri. Queste le sue parole a Radio Punto Nuovo: “Nelle convenienze della Juventus rientrerebbe anche quello di chiudere il campionato e consentirgli di avere un bilancio sportivo tutto sommato accettabile. Non sono d’accordo con Damascelli che il taglio degli stipendi meriterebbe lo scudetto dell’etica alla Juventus che ha fatto quest’operazione innanzitutto con l’interesse di riequilibrare il bilancio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy