Lazio, è corsa contro il tempo per i rinnovi dei calciatori in scadenza

Sono molti i calciatori in scadenza

di Redazione ITASportPress

In attesa degli sviluppi sul contratto di Simone Inzaghi, in scadenza il prossimo giugno, la Lazio deve fare i conti con i rinnovi di buona parte dei suoi calciatori. Mentre il tecnico biancoceleste dovrebbe prolungare il suo rapporto con la società di Lotito fino al 2023 – con un ingaggio di 2,3 milioni più un premio in caso di qualificazione Champions – il ds Tare si trova ad occuparsi con i contratti di Lulic, Parolo e Radu, a cui si aggiungono quelli di Luiz Felipe, Reina, Strakosha, Marusic, Patric, Leiva, Caicedo.

RINNOVI LAZIO, LA SITUAZIONE

Tutto è legato alla cessione dei diritti televisivi della Serie A del triennio 2021-24, che porterebbe nelle casse della Lazio risorse per affrontare il tema rinnovi. La società biancoceleste non dovrebbe avere problemi per quanto riguarda Lulic, Parolo e Radu, per poi trattare quelli di Pepe Reina e Lucas Leiva, i quali accetterebbero il prolungamento di un anno. Più complesse le situazioni legate a Luiz Felipe, Strakosha e Caidedo. Il difensore brasiliano infatti ha diversi estimatori all’estero, mentre il portiere albanese pochi giorni fa ha dichiarato di essere aperto a nuove esperienze, dopo le voci di un possibile corteggiamento da parte del Borussia Dortmund. Infine l’attaccante ecuadoriano, che già a gennaio sembrava in procinto di lasciare Roma, cosa che potrebbe verificarsi la prossima estate.

Lazio Roma, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy