Lazio, Immobile c’è: visite di idoneità e in campo contro Crotone

L’attaccante dopo il caso di positività al coronavirus

di Redazione ITASportPress
Immobile

Ciro Immobile vuole tornare protagonista in campo dopo la vicenda legata alla sua positività al coronavirus. Dopo queste ultime giornate di confusione con tamponi positivi e altri test negativi, il bomber della Lazio sembra finalmente aver trovato la quadra. Questa mattina, il numero 17 biancoceleste si è presentato alla clinica Paideia a Roma per le visite mediche di rito per accertare le sue condizioni.

Immobile negativizzato punta il Crotone

Lazio Parma Immobile
Immobile (Getty images)

Come detto, questa mattina Ciro Immobile si è recato alla clinica Paideia a Roma per le visite mediche dopo la “ritrovata” negatività al Covid-19 accertata dall’ultimo tampone effettuato nella giornata di ieri. Il lungo calvario dell’attaccante sembra essere finito con lo stesso centravanti che spera di tornare in campo in vista della gara contro il Crotone. Immobile era in isolamento per la positività al tampone Covid da oltre dieci giorni, la stessa visita era programmata già ieri mattina ma era stata annullata per l’esito ancora positivo al tampone. Le intenzioni del centravanti, però, adesso sembrano piuttosto chiare e rispondendo ai cronisti presenti, Immobile ha detto: “Se sto bene e sono pronto per Crotone? Per forza, sennò non stavo qua”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy