Lazio, Immobile: “I biancocelesti mi hanno voluto più di tutti”

Le parole dell’attaccante biancoceleste ai microfoni di Premium Sport.

di Redazione ITASportPress

“L’ho scelta perché è stata la squadra che più mi ha cercato e più mi ha voluto tra tutte le squadre interessate a me. Fortunatamente è riuscita a trovare l’accordo con il Siviglia e io ero d’accordo su tutto perché la Lazio è una società con tante vittorie alle spalle e che doveva rilanciarsi proprio come me. Era un matrimonio perfetto”. Così Ciro Immobile, ai microfoni di “Premium Sport”, sulla sua avventura in biancoceleste iniziata quest’anno e che sta già dando ottimi frutti. Il club biancoceleste era quello di cui aveva bisogno l’attaccante campano, reduce dalle esperienze non del tutto positive con Borussia Dortmund e Siviglia.

Immobile parla anche di Zeman, il tecnico con cui è esploso ai tempi del Pescara. “E’ stato un maestro di vita, mi ha insegnato tutti i movimenti d’attacco che so fare e poi anche fuori dal campo è stato importante per me. Con la sua esperienza a Pescara è riuscito a gestire un gruppo molto giovane, portandolo alla vittoria del campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy