Lazio, Inzaghi: “In lotta per tutti gli obiettivi, dobbiamo tornare a vincere”

Lazio, Inzaghi: “In lotta per tutti gli obiettivi, dobbiamo tornare a vincere”

Le parole dell’allenatore della Lazio in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

La 25/a giornata di Serie A si chiuderà lunedì sera con Lazio-Verona. Per i biancocelesti, dopo tre sconfitte di fila in campionato, l’imperativo è vincere. In sala stampa interviene l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi: “Abbiamo capito che in tutte le partite dobbiamo dare il 120%, forse eravamo abituati in un determinato modo, gli avversari sono stimolati a giocare contro una Lazio così. Sono molto fiducioso, ho visto la squadra anche a Bucarest fare tutto quello che avevo chiesto. A volte senza i risultati non c’è la tranquillità per fare l’ultima giocata giusta. Tutti passano momento così, forse meglio averlo passato ora che tra due mesi. Siamo ancora in corsa per tutti gli obiettivi, dobbiamo tornare a vincere”.

FELIPE ANDERSON –  “Non penso, abbiamo fatto qualcosa di straordinario, ci si aspetta sempre di vincere non dando il 120%. Siamo gli unici ad aver vinto già un titolo, per tornare a vincere dobbiamo tornare a dare il 120%, lo ripeto. Ho visto la squadra concentrata. C’è stato un chiarimento, contro la Steaua è entrato bene. L’ho visto molto motivato. Mugugni non ce ne sono stati riguardo ad altri calciatori, semmai sono stati scritti”.

INTER SCONFITTA -“E’ un’occasione unica, insieme alla Juve e al Milan siamo gli unici ancora in corsa su tutti i fronti. Possiamo toglierci altre soddisfazioni, ma da domani dobbiamo tornare a dare di più, compreso io”. Su Felipe Anderson e la pace ritrovata:  Nessun cambio modulo: “E’ una delle mie certezze, non lo cambio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy