Lazio, Inzaghi: “Ora parlare di scudetto è azzardato, siamo in difficoltà”

Mastica amaro Inzaghi dopo la sconfitta contro il Sassuolo.

di Redazione ITASportPress
simone inzaghi

L’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, ha rilasciato delle dichiarazioni subito dopo la gara interna persa contro il Sassuolo.

LE PAROLE DEL MISTER

Inzaghi
Inzaghi (getty images)

Queste le sue parole a SkySport: “I ragazzi hanno messo tutto quello che avevano in campo, ma in questo momento non basta. Il pareggio sarebbe servito comunque a poco, ma non sarebbe stata la terza sconfitta. Io ho parlato con i ragazzi, è un momento particolare. Spiace, ma non dobbiamo disunirci. Ho alcuni giocatori che hanno problematiche importanti, ma dobbiamo fare più. Non ci sono in vista rientri che ci possono aiutare però dobbiamo ricompattarci. Giocando ogni due giorni toglie anche lucidità e si vede anche in campo. Mancano 6 partite da qui alla fine e dobbiamo raggiungere il nostro personale scudetto che è la Champions. Scudetto? Ora parlarne è azzardato, è evidente che siamo in difficoltà ma non cerchiamo alibi. Le partite come quella di oggi e quella con il Lecce non si possono perdere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy