Lazio, Inzaghi rammaricato: “Sfortunati negli episodi. Non ci arrendiamo”

Lazio, Inzaghi rammaricato: “Sfortunati negli episodi. Non ci arrendiamo”

Le parole del tecnico biancoceleste

di Redazione ITASportPress
Inzaghi

La Lazio crolla in casa contro il Milan e vede lo scudetto ormai lontano. Il 3-0 interno è una mazzata pesantissima. Il tecnico Simone Inzaghi commenta questa serata negativa che potrebbe aver dato una svolta decisiva alla stagione.

simone inzaghi
Simone Inzaghi (getty images)

LE PAROLE DI INZAGHI

Simone Inzaghi analizza la sconfitta della sua Lazio contro il Milan ai microfoni di DAZN: “Per quanto riguarda i ragazzi è una classifica che pesa per quanto riguarda la classifica e la nostra rincorsa. Avevamo difficoltà oggettive. Non siamo stati fortunati negli episodi chiave. Abbiamo preso gol su autorete e su rigore. Quando l’avremmo potuta riaprire è arrivato il gol di Rebic. E’ una sconfitta pesante. Non molleremo niente. Non si possono fare rotazioni e giocare quattro partite in nemmeno due settimane è difficile. Sappiamo il percorso che abbiamo fatto, ma non abbiamo intenzione di mollare. Perderemo Correa e dovremo cercare di presentare una formazione adeguata. Abbiamo tante problematiche che non ci volevano. Siamo obiettivamente in difficoltà. Milinkovic e Correa mi hanno detto che non stavano bene all’intervallo. In queste condizioni non era semplice ribaltare il risultato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy