Lazio, Inzaghi sempre più lontano: rapporto con Lotito al capolinea

Il tecnico verso l’addio

di Redazione ITASportPress

Simone Inzaghi è pronto a salutare la Lazio e rassegnare le dimissioni a fine campionato. L’allenatore biancoceleste potrebbe rinunciare ad un altro anno di contratto e togliere il disturbo. Il rapporto con il presidente Lotito è ai minimi termini e la decisione sembra essere stata presa.

L’ipotesi diventerebbe sempre più probabile nel caso in cui l’allenatore non dovesse vincere la Coppa Italia. Come riporta Sportmediaset, Lotito rimprovera a Inzaghi di non aver sfruttato al meglio le potenzialità della squadra e, anche se l’allenatore biancoceleste non ha sinora mai detto nulla di definitivo sul proprio futuro, il destino sembra segnato. Al suo posto potrebbe esserci De Zerbi, mentre Simone Inzaghi sarebbe il lizza per la panchina della Sampdoria o anche quella del Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy