Lazio, Lazzari non ci sta: “Noi grandi con l’Atalanta. Ma quattro gol su cinque tiri per loro…”

Le parole dell’esterno biancoceleste

di Redazione ITASportPress
Lazzari

La Lazio si lecca le ferite dopo la clamorosa e netta sconfitta contro l’Atalanta. I biancocelesti erano attesi a un compito non semplice contro i nerazzurri, ma confidavano nel fattore campo per poter contenere lo strapotere fisico della formazione di Gian Piero Gasperini. Il 4-1 finale è un macigno che pesa notevolmente sul morale della squadra.

CINISMO

L’esterno Manuel Lazzari ha spiegato il suo punto di vista sulla disfatta dell’Olimpico di Roma ai microfoni di DAZN: “Abbiamo fatto una grande partita, loro sono stati cinici. Cinque tiri, quattro gol. Il risultato è davvero pesante, ma possiamo rifarci domenica in casa con l’Inter. Quest’anno si sono rinforzati ancor di più, affronteremo una squadra tosta. Noi siamo la Lazio, sappiamo di avere una grande rosa, in una gara secca così non c’è una favorita, possiamo dire la nostra. Dobbiamo ripetere la stessa partita dell’anno scorso, dove noi tenevamo il controllo della palla. Noi facciamo del possesso la nostra forza. Metteremo la stessa intensità, fisicamente loro sono forti, soprattutto con Lukaku”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy