Serie A

Lazio, Sarri: “Gol antisportivo? Inter ha giocato ma solo in Italia questo accade”

(Getty Images)

Il commento del tecnico biancoceleste dopo il successo contro l'Inter

Redazione ITASportPress

Voleva una reazione Maurizio Sarri, contro l'Inter. La Lazio ha risposto presente pur soffrendo battendo i campioni d'Italia in rimonta. Il tecnico della Lazio ha analizzato la partita partendo dall'episodio molto contestato dai nerazzurri. "C'è poco da dibattere, quando Dimarco resta a terra l'Inter va al tiro in porta - spiega Sarri dopo il match - Se qualcuno doveva mettere fuori la palla erano loro. Hanno legittimato tutto, significa che volevano continuare a giocare. C'è un regolamento preciso, questo accade solo in Italia. Ho fatto un anno in Premier League, questo lì non accade. Spesso a prosegue il gioco è la squadra con il proprio giocatore a terra". Sarri, invece, ha contrattaccato per l'atteggiamento nei confronti di Felipe Anderson da parte dei calciatori nerazzurri: "Felipe Anderson è stato aggredito ripetutamente - racconta - Sono stato squalificato per atteggiamento intimidatorio senza altare un dito, io mi aspettavo qualche cartellino rosso dopo quelle scene". Le difficoltà della Lazio in avvio? Quando giochi tre volte in una settimana non puoi migliorare i giocatori. Sta diventando un lavoro diverso e a me, sinceramente, piace meno".

 (Getty Images)
tutte le notizie di