Lazio, squalifica per due anni per l’ex Zauri. Ammenda alla società

Lazio, squalifica per due anni per l’ex Zauri. Ammenda alla società

Il Tribunale Nazionale Federale punisce l’ex biancoceleste per compensi irregolari.

di Redazione ITASportPress

Il Tribunale federale nazionale – sezione disciplinare, inoltre, ha inflitto due anni di squalifica a Luciano Zauri (all’epoca dei fatti calciatore tesserato per la Lazio) e 30 mila euro di ammenda alla società. Zauri era stato deferito per aver utilizzato una società estera “al fine di percepire all’estero, nel corso delle stagioni sportive 2006/2007 e 2007/2008, una parte della remunerazione non ufficiale per le prestazioni sportive rese”. La Lazio era stata deferita a titolo di responsabilità oggettiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy