Lecce, Liverani: “Attenzione al Sassuolo. Può essere devastante…”

Lecce, Liverani: “Attenzione al Sassuolo. Può essere devastante…”

Le parole del tecnico alla vigilia del match di campionato

di Redazione ITASportPress

Fabio Liverani, allenatore del Lecce, ha presentato in conferenza stampa la sfida contro il Sassuolo valida per l’11^ giornata di Serie A. Il tecnico dei salentini ha parlato del match contro i neroverdi ai media presenti. Ecco le sue parole:

SFIDA – “Abbiamo ancora quattro o cinque dubbi, ma è normale giocando tre partite in una settimana. Diventa complicato intuire chi e cosa mi può dare. Faremo una riunione questa sera con i ragazzi, servirà una gara di grande sacrificio per affrontare alla pari il Sassuolo”. Sul pari con la Sampdoria nell’ultimo turno: “Cosa ci ha lasciato? Di sicuro amarezza per i due punti persi nel finale”. E sulla squadra che scenderà in campo ed in particolare in avanti: “Babacar può giocare? In questo momento tutti possono giocare, compreso La Mantia che si allena bene e fin qui no ha trovato molto spazio. Lo stimo, anzi lo stimiamo, siamo sicuri che ci potrà dare una mano nel proseguo del campionato”. “Majer? È convocato, vedremo domani. È un giocatore che cambia la formazione”.

AVVERSARIO – “Senza equilibrio i neroverdi diventano devastanti”, ha ammesso Liverani che poi paragonai prossimi rivali alla sua squadra: “Quello che ci accomuna con loro è il continuo provare a strappare i tre punti passando dal gioco”. “Il Sassuolo è bravo ad attaccare in velocità e hanno alcuni singoli di valore. Spetterà a noi tenere vicine le linee dei vari reparti, non si può pensare di andare all’uno contro uno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy