Lecce, Liverani: “Milan? Non andremo a San Siro per difenderci. Attaccheremo…”

Lecce, Liverani: “Milan? Non andremo a San Siro per difenderci. Attaccheremo…”

Le parole del tecnico alla vigilia della gara di campionato

di Redazione ITASportPress

Fabio Liverani, allenatore del Lecce, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Milan di domenica sera. Il tecnico dei salentini ha presentato la sfida ai rossoneri nel consueto appuntamento con i media. Ecco le sue parole:

POST NAZIONALI – “Come stanno i reduci dagli impegni con le Nazionali? Majer ha giocato qualche minuto, ma con noi è sceso in campo parecchio in questo avvio di stagione. Benzar ha giocato tutte e due le partite con la Romania ed è andata bene, così come anche Vera. Discorso diverso per Imbula e Shakhov che, non avendo giocato, non hanno fatto un’esperienza positiva”. E dopo il ko con l’Atalanta: “Abbiamo superato la sconfitta. Ho a disposizione un gruppo intelligente e sensibile. Contro i nerazzurri non mi è proprio piaciuto l’atteggiamento, siamo andati in difficoltà troppo facilmente e questa cosa non è accettabile per il Lecce. Domani mi aspetto segnali da questo punto di vista. Sono sicuro ci saranno”.

CALENDARIO E MILAN – “Cosa mi aspetto dai prossimi impegni ad incominciare dal Milan? Ci aspetta un tour de force con molti impegni ravvicinati, è chiaro che ci sarà bisogno di tutti. Soprattutto in attacco”. E sulla sfida ai rossoneri di San Siro: “Il Milan ha le caratteristiche per poter scendere in campo con il 4-3-3, hanno cambiato allenatore. Pioli ha lavorato con l’intero gruppo solo da giovedì, come me. Toccherà a noi far soffrire il Milan, non andremo lì per rintanarci nella propria metà campo. Vogliamo e dobbiamo attaccare, solo così potremo fare punti. La nostra filosofia prevede di difenderci attaccando”, ha concluso Liverani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy