Lecce, Mancosu: “Ho un metodo preciso per battere i rigori, non ne sbaglio dalla Serie C”

Il centrocampista offensivo giallorosso dopo le reti alla Spal

di Redazione ITASportPress

Ancora a segno Marco Mancosu nel Lecce, due volte dal dischetto ieri sera nella partita che i giallorossi hanno vinto per 3-1 sul campo della Spal, al Mazza di Ferrara. Il 31enne nato a Cagliari non sbaglia mai i calci di rigore, come affermato dallo stesso al fischio finale del match del turno infrasettimanale di Serie A: “Ho un metodo tutto mio per batterli, mi sto trovando bene da diversi anni e non intendo cambiarlo – ha detto ai microfoni di Dazn -. L’ultimo che ho sbagliato era in Serie C. Siamo una formazione neopromossa, dobbiamo salvarci e vediamo come andrà, il nostro obiettivo resta quello e sarà molto difficile raggiungerlo”. Il fantamercato è chiuso e non molti hanno puntato su di lui, ma per alcuni fantacampionati c’è ancora possibilità di cambiare qualche giocatore e Mancosu dagli undici metri non sbaglia praticamente mai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy