Lecce, Rispoli carico: “Salvezza? Noi abbiamo affrontato Milan e Juventus, le altre no…”

Lecce, Rispoli carico: “Salvezza? Noi abbiamo affrontato Milan e Juventus, le altre no…”

Il difensore crede ancora nella permanenza nella massima serie

di Redazione ITASportPress
Rispoli

Andrea Rispoli ci crede. Il terzino del Lecce ha parlato al sito ufficiale del club a due giorni dallo scontro diretto con la Sampdoria dopo il ko contro la Juventus e il momento non proprio felice dei salentini alla ripresa della stagione dopo lo stop per il coronavirus.

Lecce, Rispoli: “Le altre devono affrontare Milan e Juventus”

Saponara
Saponara Lecce (getty images)

“La gara contro la Juventus ci ha lasciato un po’ di amaro in bocca perché stavamo disputando una grande gara contro una squadra forte, poi gli episodi ci hanno penalizzato”, ha esordito l’esterno destro leccese. “Siamo partiti forte, abbiamo avuto qualche occasione, abbiamo messo in difficoltà la Juventus che è una squadre importante ed è un peccato non essere riusciti a portare punti a casa. Quando si sta un po’ fuori, dopo quello che è successo per il Covid non è facile rientrare e riprendere subito a giocare ed allenarsi. Noi abbiamo lavorato da casa, poi è normale che la condizione e il ritmo partita lo prendi giocando”. Ma poi la speranza per il futuro e la corsa alla salvezza: “Noi dobbiamo fare una riflessione, abbiamo giocato contro Milan e Juventus, ma non abbiamo ottenuto risultati, le altre invece in impegni più semplici hanno ottenuto poco e niente; però non dobbiamo pensare a quello che fanno gli altri ma dobbiamo pensare a noi stessi, a mettere in cascina quello che ci serve per sperare nella salvezza che tutti vogliamo”, ha concluso Rispoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy