Lecce, Sticchi Damiani: “Campionato da portare a termine in ogni modo”

Lecce, Sticchi Damiani: “Campionato da portare a termine in ogni modo”

Così il patron dei pugliesi sul futuro del torneo

di Redazione ITASportPress

Ancora tutto da decifrare il futuro del campionato di Serie A, attualmente sospeso a causa dell’emergenza Coronavirus. Della situazione, a Punto Nuovo Sport Show, ha parlato il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani.

CAMPIONATO – “In questo momento saremmo a pari punti con il Genoa e pari anche negli scontri diretti. Noi presidenti ci sentiamo tutti i giorni, la possibilità di cristallizzare questa classifica non è mai stata presa in considerazione. Questo campionato deve essere completato in ogni modo, i verdetti devono essere dati dal campo. Noi vorremmo che il campionato riniziasse entro i primi di maggio, così da concluderlo entro il 30 giugno: i danni, in questo modo, verrebbero ridotti al minimo. Playoff e playout? Non sono favorevole, se si può tornare in campo per 6-7 partite di playoff, allora si può anche concludere il campionato. Poi non è detto che questo risolverebbe il problema economico finanziario e, infine, non darebbe valore e merito sportivo”.

SPADAFORA: “SERIE A? POTREBBE RIPRENDERE IL 3 MAGGIO”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy