Lecce, Sticchi Damiani: “Risultato condizionato dall’arbitraggio”

Lecce, Sticchi Damiani: “Risultato condizionato dall’arbitraggio”

I pugliesi sconfitti per 4-1 dalla Lazio

di Redazione ITASportPress

Lecce sconfitto per 4-1 dalla Lazio nella dodicesima giornata di Serie A. I pugliesi sono stati piegati dalla doppietta di Correa e dalle reti di Milinkovic-Savic e Immobile. Vane le reti di Lapadula e La Mantia per i pugliesi. Queste le parole del presidente Sticchi Damiani al termine del match.

RECRIMINAZIONI  – “E’ una partita che ci lascia molte recriminazioni e rimpianti. La squadra ha fatto una grande prestazione, ma la gara è stata condizionata da alcune interpretazioni arbitrali, ad esempio sul gol di Lapadula annullato. C’è una regola che spiega come il rigore debba essere ripetuto se in area entrano contemporaneamente giocatori delle due squadre. Il regolamento è chiaro, è stato un errore clamoroso. Nel calcio si sta esagerando con certi cavilli burocratici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy